Utilità ed informazioni

Viaggiare con il cane in auto o moto

Secondo la normativa vigente del Nuovo Codice della Strada (articolo 169) è consentito il trasporto libero in auto di un solo cane, a condizione che non costituisca intralcio o pericolo per il conducente dell'auto stessa.
Nel caso in cui invece si trasporti più di un animale, questi devono essere alloggiati nel vano posteriore della macchina appositamente diviso da una rete o essere trasportati in appositi contenitori.

Detto ciò passiamo ai consigli utili per il viaggio: si consiglia di far abituare il proprio animale alla macchina, effettuando all'inizio brevi tragitti e aumentando poco per volta il chilometraggio; si consiglia di tenerlo a stomaco vuoto per il viaggio, di tenere il finestrino leggermente aperto in modo da garantire una buona ventilazione, ma non diretta se possibile; fare ogni 2-3 ore una sosta per permettere al cane di abbeverarsi e fare una breve passeggiata per sgranchirsi.

Si ricorda di non lasciare mai il proprio animale in auto sotto il sole anche se con i finestrini parzialmente aperti perche' la temperatura all'interno della macchina raggiunge i 40 gradi all'ombra e i 60 gradi al sole in pochissimo tempo.

Se invece volete partire con il vostro animale utilizzano una motocicletta l'articolo 170 del Codice della Strada, che regolamenta il trasporto di persone, animali e oggetti su veicoli a motore a due ruote, prevede il trasporto di animali solo se custoditi in appositi contenitori o gabbie.

Torna alla sezione "Informazioni utili"