Veterinario online

Ittero in un gatto

Ho due gatti di 7 anni sono sempre stati in ottima forma, vivo in un appartamento e con l'arrivo di un bebè e la bella stagione li stò abituando a stare sul terrazzo con cuccia per ripararsi dalle intemperie. Purtoppo mi sono accorta che in meno di due settimane uno dei due micioni è dimagrito paurosamente non mangia più o mangia poco e ha la lingua sull'arancione gialla. Il naso è asciutto ma gli occhi sono vivaci come sempre. Non sò proprio cosa possa avere. Saluti Luca

Caro Luca,
il non voler mangiare penso sia dato dal cambio di ambiente in cui vive e dall’arrivo del bebè che ha inevitabilmente tolto attenzione ai gatti. La lingua giallognola, a mio avviso, è dovuta ad un inizio di ittero per problemi epatici (nel gatto pochi giorni di digiuno possono dar vita alla lipidosi epatica).

Le consiglio di farlo visitare quanto prima ad un collega e di fargli eseguire degli esami del sangue per valutare la sua funzionalità epatica.

Torna all'elenco delle domande e risposte sui gatti