Veterinario online

Insufficienza renale

Il mio gatto di 9 anni, taglia media, ha fatto un'analisi di controllo dalla quale sono risultati 4 valori alterati: ALT 80 (0- 50 ) Colesterolo 200 (70- 150) Creatinina 2,5 (0,7- 1,6) Potassio 6 (3-5,5).
Che dieta devo seguire? Il mio veterinario non gli ha dato troppo peso ma io sono preoccupata, grazie. Giuditta

Cara Giuditta,
mi sembra strano che il collega non abbia dato peso a questa situazione....comunque dalle analisi risulta un lieve affaticamento epatico (ma non grave e quindi se si vuole si può anche per il momento trascurare) mentre la situazione renale è molto più seria: la creatinina è alta e continuerà a salire se non si interviene, mentre un potassio troppo elevato può essere causa di disturbi nella contrattilità cardiaca...come vedi mi sembra il caso che si instauri una terapia!

Ti consiglio di far ricoverare il gatto e di farlo sottoporre ad un ciclo di fluidoterapia endovenosa per abbassare sia i livelli della Crea che il K, cambiare il cibo e somministrare un alimento per insufficienza renale (in commercio ne esistono varie marche), e se nel caso somministrare anche degli ACE-inibitori per favorire la funzionalità renale.
In ogni caso ti consiglio di parlarne col tuo veterinario di fiducia per poter instaurare la terapia più appropriata per il tuo gatto.

Torna all'elenco delle domande e risposte sui gatti