Veterinario online

Vomito nel gatto

Il mio gatto di circa 2 anni ha vomitato del sangue insieme a dell'erba ingerita, la prima volta, mentre la seconda insieme ai succhi gastrici....devo preoccuparmi? spero di no.
Grazie mille per la risposta, Simona.

Cara Simona,
la presenza di striature di sangue nel vomito dei gatti è un rinvenimento abbastanza normale dato dal fatto che i capillari della muscolatura dello stomaco, in seguito alla forte contrazione che permette l’espulsione del materiale, si rompono determinando appunto la presenza del sangue nel vomito.
Tenga il gatto a digiuno per 3-4 ore sia di cibo che di acqua in modo da evitare che possa vomitare ancora a causa dell'irritazione in cui sia lo stomaco che l'esofago si trovano.

Torna all'elenco delle domande e risposte sui gatti