Le razze feline

Toyger

Articolo inviato da Marc King
Allevamento "Dynastia Toyger" - Rocchetta Tanaro (AT)

Una tigre giocattolo!

ToygerIl nome di questa razza indica non tanto una tigre in miniatura quanto
piuttosto un giocattolo, un tigrotto, dove la tigre stessa è il punto
focale sebbene non l'unico obiettivo.

Dalla natura particolarmente dolce, una razza di rara bellezza, i Toygers sono gatti con un'eccellente qualità della pelliccia, lucente e setosa, che mostra un
pattern a strisce ben definite derivato da quello del Mackerel Tabby.

Judy Sugden in California ebbe l'idea di un tigrotto 20 anni fa mentre
sua madre, Jean Mill, stava creando la razza Bengala. Judy notò delle
variazioni apparire nel pattern del Bengala di allora ed iniziò a
selezionare mantelli lucenti con ampie e ben distanziate strisce rotte
e intrecciate.

Utilizzò dei Mackerel Tabby, due gatti domestici importati dall'India
e dal Kashmir nonché dei Bengala per creare una base genetica da cui
selezionare un gatto lungo, muscoloso, dalla coda lunga, con il muso
affusolato e strisce ben definite.

ToygerIl Toyger dovrebbe essere più pesante e muscoloso nella parte anteriore del corpo
(in contrasto con i Bengala, che sono più pesanti e alti all'altezza dei fianchi), con
una testa ben formata. La testa deve essere lunga, il muso ampio
(calcolando l'ampiezza da sotto gli occhi), il mento prominente, gli
occhi piccoli, le orecchie rotonde e più piccole possibile.

Le strisce devono essere presenti sulla schiena e si suddividono in tre
tipi: quelle sulle spalle che terminano ai fianchi; le strisce mediane
come occhi di gatto a fessura sui fianchi; e da sotto il corpo un
altro gruppo di strisce più corte che si unisce a quelle
precedentemente descritte.

Le zampe devono essere a strisce come un tabby (non come una tigre,
che non ha alcuna striscia sugli arti) che si estendono fino alle dita.
La coda deve essere molto lunga, spessa e simile a una corda (senza assottigliarsi) e con strisce ad anello.

In futuro i segni sulla faccia e testa dovranno divenire rotondi e
seguire i segni tipici della tigre; il Toyger ideale dovrà avere un
ventre bianco.

Noi di Dynastia Toygers in Piemonte, stiamo lavorando
con Judy per un programma che aggiunga questa caratteristica genetica
a partire dai nostri Bengala.

ToygerModifiche alle varianti di colore conosciute sono consentite
all'interno della categoria brown tabby. L'obiettivo tuttavia è un
colore terra aranciato con strisce nere. Un programma di
allevamento sta lavorando su Toygers silver, ma al momento lo standard
esclude tutti gli altri colori ad eccezione del brown.

Il Toyger é curioso e si interessa a tutto quello che fai in casa,
ma non é invadente. La sua voce é dolcissima e parla quasi
sottovoce, quando parla. I maschi interi sono naturalmente più
chiacchieroni.

Il Toyger normalmente cerca la vicinanza del suo padrone
e lo studia attentamente mentre fa il suoi lavori in casa...

Le nostre esperienze sono che loro sono molto mansueti.. cioè puoi prenderli
mentre dormono e non si svegliano o si girano semplicemente e
continuano a dormire...

Torna all'elenco di razze dei gatti