Veterinario online

Lesioni cutanee in un cavallo

Salve io ho una cavalla araba che presenta nell' interno coscia una (palla) di... sembra carne viva e quando l'ho aquistata mi era stato detto che era un piccolo porro è possibile? Altrimenti cosa potrebbe essere perchè ora comincia ad avere un puntino appena sotto all'orecchio. grazie, Eugenio

Gent.mo Eugenio,
il problema dermatologico che mi prospetti avrebbe bisogno di alcuni dati in più per essere valutato ma ci proviamo ugualmente. Le neoformazioni cutanee, quelle che mi descrivi, possono essere ascritte a quell’insieme di problemi della cute con formazioni di noduli ulcerati e che comprendono i sarcoidi, i carcinomi, i granulomi ed i papillomi.
L’appartenenza e la diagnosi precisa della patologia in corso può essere fatta dopo una accurata valutazione dell’aspetto della neoformazione e se necessario con degli esami di tipo citologico od istologico, batteriologico e micologico.
Volendomi sbilanciare e solo per un aspetto statistico, credo che nel tuo problema si possa trattare o di neoformazioni di tipo papillomatoso o di sarcoidi, questi ultimi un po’ più difficili da gestire.
Se fosse una papillomatosi, la verruca volgare, non mi preoccuperei assolutamente e non farei niente a meno che non dia fastidio o si trovi in zone soggette ad attrito nel qual caso penserei ad una chirurgia. Nel caso di sarcoidi se possibile eviterei la chirurgia perché spesso recidivano, valuterei l’evoluzione delle lesioni e solo in caso di diffusione delle stesse opterei per una terapia di tipo immunitario o chemioterapico.
Fammi sapere l’evoluzione, un saluto, Ubaldo.

Torna all'elenco delle domande e risposte sui cavalli