Le razze canine

Maltese

Articolo inviato da Pinvihok Suphaphit.
Allevamento Amatoriale "Maltesi della Principessa"-Massa Martana (PG)
http://www.maltesidellaprincipessa.it

Origini

MalteseIl cane di razza Maltese è classificato presso la FCI (Fédération Cynologique Internationale ) appartenente al Gruppo 9 “ Cani da compagnia ”, benché il suo nome ci induca a pensare che la sua origine sia dell’Isola di Malta, su quest’ultima la questione è molto controversa e da testimonianze raccolte dagli storici (citazioni, statuette o dipinti su vasi) si è giunti a stabilizzare la sua provenienza dai Paesi del Mediterraneo centrale e considerandolo tra i progenitori dei cani Bichon (che includono: il maltese, Bichon Frise, Bichon Bolognese, Lowchen, Coton de Tulear e l’Havanese); il maltese è una delle tre razze autoctone Italiane da compagnia.

MalteseDi certo è una razza molto antica che ha accompagnato nella storia donne nobili e personaggi importanti facendosi apprezzare per la sua bellezza ed intelligenza, ottimo compagno di viaggio ne ha permesso la sua diffusione in tutto il mondo con particolare sviluppo nei paesi Anglosassoni.
Il suo aspetto elegante, dal tronco lungo, con un mantello liscio e setoso che alla vista ricade sul dorso come un’unica mantellina bianca ed il portamento fiero della testa lo eleggono a cane di lusso ma con carattere aperto e vivace che ne permette anche un buon impiego in Pet Therapy termine con il quale si intende il miglioramento della vita e delle condizioni di salute di chi viene a contatto con un animale domestico; non necessariamente si deve star male per notare i benefici di ciò; è inutile dirvi che la prima dimostrazione la abbiamo riscontrata su noi stessi.

Carattere

MalteseD’indole docile ed attenta possiede un’elevata capacità apprensiva tale da poter permettere al proprio padrone anche un utilizzo in Agility-dog, disciplina sportiva ma anche ricreativa che permette di compiere un percorso ad ostacoli in perfetta sintonia tra Cane ed Uomo. La mia breve ma intensa esperienza di allevatrice amatoriale mi insegna che nonostante il loro aspetto delicato sono dei cani di sana e robusta costituzione ai quali piace molto vivere all’aperto e soprattutto sdraiarsi sotto il sole, il loro mantello caratterizzato da pelo lungo su tutto il corpo non crea problemi di perdite in casa in quanto non è soggetto a muta.

Standard FCI

Aspetto generale del cane
Di piccolo formato, con tronco allungato, ricoperto da peli molto lunghi e bianchi molto elegante e con portamento fiero della testa.

Proporzioni importanti
La lunghezza del tronco è di circa il 38% più lunga dell'altezza al garrese. La lunghezza della testa è pari ai 6/11 dell'altezza al garrese.

MalteseComportamento e carattere
Vivace, affettuoso, molto docile, ha grande capacità di intendimento.
Taglia
Maschi: altezza cm 21 - 25, peso.
Femmine : altezza cm 20 - 23 peso Kg 3,0-3,8

Testa 
Lunghezza totale cm 12 - 20, cranio piatto. Stop molto marcato, canna nasale rettilinea ( 4/11 ) della lunghezza della testa.
Tartufo nero. Labbra poco sviluppate e pigmentate nero, mascelle con arcate dentarie a "forbice".

Occhi 
Colore ocra, grandi con rima palpebrale nera, tendenti al tondo distanziati fra di loro in una posizione quasi frontale.

Collo lungo per dare slancio ed eleganza

Orecchie 
media lunghezza, integre, cadenti, attaccate alte, ben fornite di pelo.

Corpo 
La lunghezza del tronco è 1/3 della'altezza al garrese,ciò fasi che il Malteseabbia un'andatura "rotolante" , con passi corti e rapidi. Il costato scende a livello del gomito. Linea dorsale è rettilinea.

Arti 
Corti e ricchi di pelo.

Unghie
possono essere bianche grige o nere.

Mantello 
Bianco lunghissimo, tessitura della seta, lucido e pesante, aderente al tronco, mai riccio, privo di sottopelo. Il Maltese non ha muta.

Pelle 
deve riflettere la ricchezza di pigmento, la pelle deve presentare chiazze scure.



Torna all'elenco di razze dei cani